Canoa

 

atletica

La canoa è uno sport tra i più completi, adatto a bambini, adulti, anziani e diversamente abili.

Gli atleti di questa disciplina sono divisi in classi funzionali a seconda della disabilità. I principali tipi di imbarcazione utilizzati sono la canoa e il kayak, singoli o doppi, nonché la canoa polinesiana. Gli scafi e le pagaie, nonché le impugnature di queste ultime, possono essere modificati per venire incontro al tipo di disabilità dell’atleta.

L’avviamento alla canoa per disabili, sempre affrontato con l’aiuto di accompagnatori, può essere effettuato su acqua piatta (piscina e lago) o su acqua mossa (fiumi e torrenti).

 

A chi rivolgersi

Cus Parma

Dove: lago artificiale di Medesano (ex cava Gescat), via delle Ghiaie – Medesano.

Quando: tutti i giorni, dalle 9 alle 21 (con orario preciso da concordare col referente).

Sesso: maschi e femmine.

Età: da 8 anni in su.

Varie: sul lago si pratica attività su acqua piatta, ma c’è la possibilità di fare uscite lungo i corsi d’acqua del territorio. Attività riservata ai disabili fisici e ai disabili intellettivi e relazionali.

Referente: Pietro Cozzini 333 3510486

E-mail: pietro.cozzini@unipr.it

Web: www.cusparma.it

 

Gruppo Canoe Viadana

 Dove: piscina del centro sportivo Ercole Negri, stradello Cardani 19 – Parma

Quando: mercoledì, dalle 20 alle 21.30.

Sesso: maschi e femmine.

Età: da18 anni in su.

Varie: si pratica canottaggio sia su acqua piatta, sia su acqua mossa, grazie alla possibilità di fare uscite lungo i corsi d’acqua del territorio. Attività riservata ai disabili fisici.

Referente: Daniele Cozzini 348 8293070

E-mail: cozzini.doc@gmail.com

 

 

 

 

<< TUTTI GLI SPORT